Ai miei clienti offro prima di tutto uno spazio privato in cui parlare in libertà sentendosi ascoltati, rispettati, non giudicati.

Li seguo in percorsi individuali di counseling e di coaching*, per aiutarli a scoprire risorse e talenti, risolvere crisi, affrontare problemi.
Puoi ricorrere a me quando vuoi raggiungere una meta ma non sai come fare (un obiettivo sul lavoro, un risultato personale, un progetto che vuoi realizzare).
Quando vuoi migliorare le tue performance, quando ti serve qualcuno che si affianchi a te per superare gli ostacoli e per motivarti lungo la strada.
Quando ti trovi in un momento di difficoltà sul lavoro o nella vita privata.
Quando hai un problema da risolvere ma non riesci ad avere una visione chiara.

Il percorso consiste in una serie di incontri individuali.

Gli incontri sono generalmente di un’ora ciascuno a cadenza monosettimanale ma – a seconda del tipo di percorso e di esigenze particolari – vengono valutate e concordate – tra professionista e cliente – le soluzioni più idonee.

In un percorso di counseling non ci sono argomenti predeterminati, qualsiasi questione esistenziale può essere accolta, ascoltata, compresa e integrata in una nuova visione d’insieme.
Definizione di counseling

In un percorso di coaching ci si concentra maggiormente su un obiettivo concreto e misurabile, spesso legato al contesto lavorativo, alle eccellenze personali e lo sviluppo di skill necessari per affrontare vecchie e nuove avventure nella propria professione.

Il primo incontro
Il percorso in pratica

Molto spesso i vari approcci vengono integrati in un unico percorso, a seconda di ciò che emerge nel corso del lavoro.Decideremo insieme quale percorso intraprendere per raggiungere i tuoi obiettivi.

* Counseling e Coaching sono Professioni disciplinata dalla legge 14/01/2013, n.4 “Disposizioni in materia di professioni non organizzate”